Questa è la fine.
Tra pochi giorni distruggeranno la casa nella quale vivo da quasi 9 anni.
Devo andare via, ma posso portare il ricordo di cose e persone che l’hanno condivisa con me in questi anni.
Alcune di quelle persone non ci sono più, ma mi è sempre piaciuto pensare che avessero continuato a leggermi, dall’altra parte del monitor, in un modo o nell’altro.
Spero che sia così anche quando non ci sarò più io, spero che riuscirò a scrivervi, dall’altra parte del monitor, in un modo o nell’altro.
Mi piace pensare che non sia la fine, ecco, ma solo una fine.
Al prossimo inizio, alla prossima casa, alla prossima vita.

Annunci